mercoledì 15 gennaio 2014

Border Nights - puntata 107

Ospiti della puntata Simonetta Pozzatti con la quale torneremo a parlare di Legge di Attrazione ed il regista Louis Nero che presenterà il suo prossimo film "I misteri di Dante" in uscita il prossimo 14 febbraio. Poi spazio agli interventi degli ascoltatori con Paolo Franceschetti. Interviene ancora anche Paolo Ferraro. Il programma va in onda ogni settimana in diretta su Web Radio Network (http://www.webradionetwork.eu) email: bordernights@webradionetwork.eu blog http://bordernights.blogspot.it skype border nights, gruppo Facebook border nights.

http://www.spreaker.com/user/bordernights/border-nights-puntata-107-14-01-2014



30 commenti:

Anonimo ha detto...

grazie a voi ferraio e un grande, dice molto grazie.

Anonimo ha detto...

sarebbe interessante se affrontaste in prossime puntate anche il tema della tripartizione dell'organismo sociale

Modiano ha detto...

Incredibile, sono andato a vedere il video " draw my life " di " misstrawberryfields " su you tube e .. guardate cosa dice dal minuto 8.16

E' la stessa cosa che dice Franceschetti nell'articolo :

Il mistero dei rosacroce. E la Rosa Rossa.

ho cercato la frase :

Parlano tutte le lingue perché comunicano per mezzo dei mass media, dei libri, delle canzoni di successo, veicolando messaggi di vario tipo

Ma io nella mia ignoranza acuta ( da ignorare, non da altro ) non posso credere che abbia detto quella cosa perchè fa parte di una delle moltissime famiglie degli illuminati..... specie una volta visto la faccia che ha, minimo , ma minimo, devono avere il panzone enorme, faccia suina e monocolo..... senno non possono essere illuminati... implicati nel monarch tra l'altro. e già, la cosa richiede certi requisiti indispensabili, senno niente, vi sbagliate...

Anonimo ha detto...

Io trovo affascinante la voce di Ferrario, è calda, profonda, suadente, e poi quel modo forbito di esprimersi fa apparire i suoi interlocutori dei villici

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo,
non so se ne hai già parlato però mi farebbe piacere avere un tuo parere sullo strano caso del traduttore ai funerali di Mandela. Secondo me c'è qualcosa che non torna: hai seguito la vicenda?

Grazie
Ef

Anonimo ha detto...

sono daccordo approfondire con delle schede, Steiner ma anche altri come Osho Gurdjieff, senza dimenticare personaggi della Tradizione europea come Novalis, Mayers e Fludd, Campanella, magari attraverso schede o interventi di Carpeoro che sono sempre interessanti e danno spesso spunti di riflessione assolutamente unici in rete, a Carpeoro chiederei inoltre di approfondire sulla figura di Giordano Bruno tuttora inviso ai cattolici che cercano ancora a secoli di distanza di distruggerne la credibilità storica e di pensiero, sicuramente le conoscenze che possiede sono superiori a quanto finora pubblicato e/o pubblicabile su una figura chiave del cristianesimo che voleva recuperare parte di quell'arianesimo che fu così importante non solo nell'europa orientale ma fin dentro i confini dell'impero romano d'occidente.

jj

Gemaco ha detto...

Paolo Ferraro è una gran porcata dei servizi segreti, gestito dalla stessa massoneria che pretenderebbe combattere.

E' tutto fumo negli occhi, le persone che lavorano per i servizi segreti sono state istruite su come comportarsi sul caso Ferraro, si tratta di supportarlo, possono scrivere nei forum, blog ecc.

Attenzione a gente come Ferraro, con quello non si va da nessuna parte, fa piu' danno che bene, se credete che descriva la realtà delle cose con le sue porcate irritanti in stile schifosamente burocratico/snervante, credo che ci sbagliamo.

Non tanto per il singolo personaggio, lui è un personaggio costruito , si doveva dare l'impressione di uno che si, combatte il sistema , ma che se il TSO gli è stato fatto, forse una ragione esisteva. ( per quello che fa un po' il matto nei blog e in certe cose che scrive e che fa... sempre le scriva sempre lui. ).

non si sa come siano andate realmente le cose, non possiamo saperlo. di certo quello scritto adesso è reale, ma approfondire e sapere nel dettaglio, è difficile.

Bisogna avere veramente il cervello di gallina per supportare un individuo come ferraro, con le sue stronzate da politicante arrogante. Voce suadente o no.

Potrebbe essere implicato nelle cose di cui parla come monarch ecc, ma se vi è implicato, non vi è implicato come eroe... quello è quello che vogliono fare credere..

Lo dico sempre che la colpa della nostra situazione sono i / le leccaculo di tal fatta. Gente di merda che da piu' importanza alla forma esteriore che al reale contenuto.

roberto ha detto...

caro Gemaco, le sue sono solo opinioni, legittime, ma opinioni.....visto che non c'è uno srtaccio di argomentazione seria e documentata. facile denigrare, vero?

LightWarrior ha detto...

ciao... un unico appunto per la splendida Simonetta... danny de vito sarebbe diventato presidente degli usa anche con la legge di attrazione, ma se non fosse stato un massone di 33°livello ... non so se ci sarebbe riuscito! lol

Gemaco ha detto...

Per i sostenitori di Ferraro.

Vaglielo te a spiegare agli indigeni di quella sperduta tribu' africana che quando passa un aereo, quello non è un CARIBU' e che non c'è bisogno di istituire una religione per quando passa il caribu' nel cielo.

E' vecchiotta la tesi che uno deve portare argomenti per convincere altri a vedere le cose come le vede lui. Non interessa. Semplicemente, se per voi Ferraro va bene e non vi disturba lo stomaco, se va bene a voi, va bene, non è problema.

C'è chi gli piace un cibo e a chi gliene piace un altro, chi gli piace un colore e chi no.. ognuno in base alla sua formazione e esperienze di vita ha dei validi argomenti per credere in questo o in quello. Se non esistessero i sostenitori, non potrebbe esistere neanche ferraro, bisogna farsene una ragione.

Gemaco ha detto...

Frequenta i forum dove i disinformatori dei servizi segreti sono presenti, vedi in che stile scrivono, vedi come sostengono Ferraro, vedi che scrivono in uno stile e in un modo come se ci prendessero per il culo, come se fossimo degli ignoranti che non capiscono un cazzo e loro ci voglio fare pensare come gli pare a loro.
Vedi in che modo disgustoso, sempre gli stessi bloccano le discussioni che non gli stanno bene.

Poi, su un blog, sono stati fatti due post, che si capisce da lontano un kilometro che sono stati fatti entrambe da ferraro e si dice che la perrucchietti è un affiliata a loggia massonica non si capisce quale. ( lei ha pubblicato articoli su ferraro ). Poi Zagami che è ribelle agli illuminati , diventa scrittore e continua ad andare in giro per la strada.

Al tempo della guerra fredda ... esiste un libro dove dice che tutti i dissidenti dei paesi occidentali al governo che se la facevano con i comunisti, sono stati fatti fuori TUTTI. Se Ferraro dava fastidio, lo eliminavano, allo stesso modo come eliminavano tutti gli altri. Se non lo fanno è perchè è un gioco gestito sempre dagli stessi che pretenderebbero combattere, ma mai nessuno dirà mai la vera portata della situazione .... e sinceramente ... perchè facciano questo non ho capito gli scopi.. non so chi fu a dire che il miglior modo per controllare l'opposizione è gestirla, o qualcosa del genere..

Ma comunque, queste non sono ne prove ne argomentazioni.

Forse parlo a gente per la quale i servizi segreti non esistono, le infiltrazioni nei media compreso internet non esistono, e la massoneria è solo a scopo benefico.

Controllo mentale non esiste, gli alieni non esistono....... perchè non ci sono prove....... cosa parlo a fare....... è inutile...

E' la storia del CARIBU' e degli indigeni, ecco cosè....

Gemaco ha detto...

Per non parlare poi delle sue immonde registrazioni, dove le trascrizioni sono diverse dalla frase che si ode.

Uno lascia un notebook in una stanza col registratore acceso e da quella roba incomprensibile, ne ricava che hanno luogo controlli mentali, satanismo ecc E sarebbero prove... ??? Su che base ???

Cioè, ci stanno pigliando per il culo.

Se uno come Ferraro è implicato nel progetto monarch vi è implicato in maniera differente.... e non escludo l'ipotesi che possa anche essere un programmatore, visto come stanno le cose a livello internazionale..... ma nessuno si va ad informare e vedere un po quello che succede negli altri stati... è ovvio.. quindi..

queste non sono ne prove ne argomentazioni....

ma...

Quella di ferraro è una porcata da prender per il culo la gente.... ci stanno pigliando per cretini !!!!!!

Gemaco ha detto...

Quelle di ferraro sono argomentazioni serie e documentate.

Allora fai una cosa. Prendi le sue registrazioni, poi ti presenti a una caserma dei carabinieri o alla polizia e dici che hai registrato la prova di controllo mentale con riti satanici.... e vedi quanto ci mettono a farti il TSO.... anche se i riti satanici ci fossero veramente, qualsiasi inquirente a cui presenti quella roba, chiamano ambulanza e ti fanno rinchiudere..

Hai letto con che linguaggio scrive ferraro, pensi che uno che scrive in un linguaggio del genere , se fosse ancora in servizio come giudice, terrebbe in considerazione registrazioni del genere.. la cosa stona parecchio, ci vuole bonta di cuore per ascoltare le registrazioni di ferraro e prenderle in considerazione.... che stona abbastanza parecchio con un linguaggio burocratico arrogante come il suo..

Queste non sono argomentazioni per gente come voi.... E' sempre valida la storia del CARIBU' e degli indigeni iniziale..

Dico solo..... ci stanno prendendo per cretini...

Anonimo ha detto...

oltre i personaggi citati da anonimo delle ore 14 del 16 gennaio sarebbe interessante approfondire il personaggio Paracelso, in particolare la sua teoria delle "signature" e dove poterlo approfondire, penso che Carpeoro possa sicuramente illuminarci in proposito
ciao
Mr. M

Wimitech ha detto...

Dovrebbe essere chiaro che Marra è un programmatore e manipolatori di schiavi mentali, monarch, non solo per la tommasi, ma anche per un libro che ha scritto, che piu' che un avvocato, sembra uno che conosce benissimo la mente, come uno psicologo ( pazzia un corno ), e si sospetta che sia anche una persona conosciuta in ambito satanico, non si sa a che livello ( basta ascoltare quello che diceva la tommasi quando stavano insieme, poi, monarch e satanismo sono interconnessi ).
Marra afferma di frequentare Paolo Ferraro.... e che sono amici.. è semplicemente terribile...

L'ipotesi che Paolo Ferraro possa essere un programmatore monarch, ( e che possa pure essere un programmato esso stesso ) non è da scartare.. ovvio, non cè chiarezza, solo ipotesi che secondo me sarebbero da tenere in considerazione.

Avete mai letto di qualcuno che è stato ucciso e che alcuni mesi prima uscivano fuori articoli..tipo ..Ecco perché stanno per uccidere il PM Paolo Ferraro.....
Che sappia io, no, li hanno ammazzati e basta, stranamente di queste persone che starebbero per uccidere..... sono ancora vive e vegete..... ???

Ragazzi ! ci prendono per il sedere !

Wimitech ha detto...

Esiste un video, dove si vede la tommasi , e si capisce benissimo che è stata programmata a rispondere in un determinato modo sul signoraggio, piu' o meno come si fa con le bambine di 5 anni a cui si dice , devi dire questo o quello... video : SARA TOMMASI UN CASO DI CONTROLLO MENTALE

Non possiamo credere che anche la cocaina sia causa di tale comportamento. Vero marra ?? ( di cosa si occupa marra, in pubblico, ovvio ?? )

Quello che stanno facendo è che si tratta di contenere il danno, rispetto a persone che potrebbero parlare a livello indipendente, quindi fare uscire due o tre casi per prendere possesso delle argomentazioni come pionieri... e continuare tutto come prima.


" salvo a sapere, perché lo frequento, che Paolo è sano come un pesce " Marra.

Fidatevi, fidatevi.... io piu' che dire il mio parere, che è solo un opinione, non posso fare altro.

Anonimo ha detto...

@Gemaco
uno dev'essere per forza sostenitore o contro Ferraro ?
Per capire meglio quanto sostiene le chiedo due cortesie:

"Frequenta i forum dove i disinformatori dei servizi segreti sono presenti, vedi in che stile scrivono, vedi come sostengono Ferraro, vedi che scrivono in uno stile e in un modo come se ci prendessero per il culo, come se fossimo degli ignoranti che non capiscono un cazzo e loro ci voglio fare pensare come gli pare a loro.
Vedi in che modo disgustoso, sempre gli stessi bloccano le discussioni che non gli stanno bene."

Può indicare quali forum ?
Se non qui ma in privato lasci un indirizzo mail, sono curioso di capire a quali si riferisca


"Poi, su un blog, sono stati fatti due post, che si capisce da lontano un kilometro che sono stati fatti entrambe da ferraro e si dice che la perrucchietti è un affiliata a loggia massonica non si capisce quale. ( lei ha pubblicato articoli su ferraro ). Poi Zagami che è ribelle agli illuminati , diventa scrittore e continua ad andare in giro per la strada."

Può precisare quale blog ?
Sempre con le modalità preferite, voglio leggere di persona quanto lei riporta. Preciso che non ho opinioni preconcette, perciò sono curioso di capire.

Grazie per i chiarimenti che vorrà dare.

T21

Gemaco ha detto...

Leggi la relazione tra Marra e Ferraro, (Marra / Ferraro, google) considera che si frequentano e che la Tommasi ha sicuramente avuto Marra come manipolatore "handler" di schiavi monarch. e guarda il video di cui ho messo il nome in stampatello.... è già sufficiente.

nel video c'è un intervista con un romano in un ristorante a roma, a un certo punto la Tommasi dice : " mi alzo la gonnella.."
da circa 46 : 20 sec
L'intervistatore risponde : lascia perde la nudità.... ecc, e lei risponde che la sua nudità è al servizio delle banche e della lotta contro il signoraggio.. ecc

Per qualche motivo non è in se e risponde in maniera inconscia, per come è stata programmata per cose passate. In un posto del tutto fuori luogo.

Quella non è il risultato della frequentazione di bande di spacciatori, discotecari, malavita o altro.... quello è Marra e il suo clan..

C'è anche una parte dove dice adorare il diav.. ( volo ) ecc. accennato.

Poi, guarda all'inizio del video quanto è poco spontanea a rispondere a certe domande... e risponde sempre che si vorrebbe occupare di signoraggio..

Per non parlare dello spezzone dove dice che vuole fare come progetti futuri.... un libro.... oppure quello che dice di Giuseppe che non ha fatto niente con la Madonna.

Sono memorie inconscie quelle che tira fuori e quello che lei dice dicevo, non è il risultato della frequentazione di sbandati , drogati, malavitosi, discotecari e puttanieri, di sicuro !! Come vuole fare credere Marra. senno direbbe cose differenti.

Se fosse fuori a causa dei personaggi di cui parla Marra, nelle cose che dice , ci farebbero frasi relative a quel genere di persone, che non si interessano certo di Giuseppe che non ha messo incinta la Madonna, o del signoraggio bancario. Ecc.

Sinceramente, alle persone che frequentano Marra, io non do nessun genere di fiducia, specie se vengono a dirmi di essere degli eroi contro il controllo mentale e satanismo ecc..

Marra è avvocato e frequentatore di Paolo Ferraro. Non è questione di essere a favore o contro, ma di fare un paio di conti semplici.. di solito persone che hanno stessi interessi e attitudini si frequentano..

Anonimo ha detto...

PER GEMACO

Tu che sei un occhio di lince, si capisce, illuminaci! Che cosa ne pensi di Alfonso Luigi Marra, e Louis Nero?

Svetrone

HP ha detto...

Marra ha scritto :

" Ti sarei grato, caro presidente Ciancio, se ti sforzassi di ascoltarle un po’ per bene queste registrazioni messe in rete da Paolo Ferraro, anche perché c’è un punto in cui gli sembra forse esserci l’audio dell’uccisione di un bambino Zingaro: dei lamenti infantili, un rumore come di un colpo inferto che li interrompe, e una sollecita voce di invito a prendere degli stracci.."

http://www.signoraggio.it/al-giudice-mario-rosario-ciancio- ecc.

Quindi hanno ammazzato un bambino e subito dopo hanno detto ... vai a prendere degli stracci... un rito satanico.. dentro un appartamento, secondo te , in un rito satanico si preoccupano ad andare a prendere degli stracci subito dopo dato il colpo al bambino.... a parte la cosa inverosimile di fare un rito satanico dentro un appartamento, che non è molto credibile, non è neanche molto credibile che l'immediata preoccupazione una volta ucciso il bimbo, se di rito satanico si tratta, sia di pulire il sangue con degli stracci.

Quello sarebbe successo dentro l'appartamento di ferraro, poi, quando Ferraro è tornato a casa, dopo che in casa sua gli hanno ammazzato un bambino, probabilmente con un arma tagliente , non si accorge di niente, perchè ... con gli stracci.. e hanno pulito il sangue... e dall'audio poi si capirebbe che è anche un bambino zingaro. Ogni cosa descritta :

1) rito satanico in un appartamento
comunemente abitato

2) necessità di pulire il sangue subito dopo ucciso il bambino , durante un rito satanico.

3) Ferraro che torna a casa e non nota neanche una traccia di sangue.

4) Riconoscere da quell'audio che si tratta di bambino zingaro.

E' assolutamente roba inverosimile.

Anonimo ha detto...

Per Gemaco (..Paolo?)

Sarebbe interessante sapere come e quando Marra e Ferraro sono entrati in contatto e hanno iniziato a collaborare.
Marra è grossolanamente e volgarmente un impostore, ce l'ha scritto in fronte.
Ma il personaggio Ferraro è molto più sofisticato e raffinato. A parte la frequentazione con Marra, nei suoi interventi pubblici non mi pare di cogliere contraddizioni.
Puoi fornire qualche elemento in più?

Sergio

Gemaco ha detto...

Quindi i famosi avvenimenti registrati in un appartamento nel famoso quartiere di Roma, sono una bufala, un falso.

Bada bene che quello che scrivo è in forma probabilistica e in divenire, non in forma definitiva, se qualcuno vorra aggiungere sue interpretazione sarebbe buono.

Quindi abbiamo : Melania Rea che è veramente vittima di persone aderenti a massoneria con fondo satanico e di controllo mentale e dall'altra parte un falso costruito ad arte che parla di sette sataniche, controllo mentale e massoneria.

Il fatto che Ferraro abbia incontrato Melania Rea alla procura puo' benissimo essere vero, il fatto che volesse denunciare qualcosa e che sapesse troppo e che fosse una persona con la lingua lunga, puo' benissimo essere vero, cosi' come puo' essere vero che è stata uccisa per questi motivi.

Quindi, satanismo , massoneria , controllo mentale ... esistono veramente.

Il punto che scotta è che la vicenda di Paolo Ferraro è chiaramente un falso. Allora .. perchè costruire un falso su vicende che esistono realmente.. se non per coprire la verità .. con un falso ? Quello che si vuole esprimere è che la vicenda di Ferraro è un falso e che è una rappresentazione di fatti reali .. anche se certamente non si svolgono allo stesso modo.

Quindi, si tratta di opera di copertura di fatti reali. Si è fabbricato l'avvenimento per dire ( dare l'illusione ) che qualcosa è già successo,ormai sappiamo.. e fare continuare tutto come prima.

Le regole applicate alla vicenda Ferraro sono che il falso è tanto piu' efficace quanto piu' somigliano alla normalità quotidiana.... un appartamento.. Ferraro che rientra dal lavoro, suona al campanello .. ecc.
Se avessero detto che quelle cose avvenivano in un castello, o in una stanza sotterranea, in una villa ecc, avrebbero avuto poca credibilità perchè lontani dalla normalità quotidiana. per quello che si è scelto quell'ambiente.

Le registrazioni sono un altra tecnica , sono come uno schermo vuoto dove la mente ci proietta quello che vuole vedere, in base alla linea guida suggerita. Tecnica che si usa anche in altri campi.

Il fatto che Ferraro fosse un magistrato è un altra forma di suggestione per dare credibilità alla notizia. ( fonte credibile ).

Hanno usato diverse tecniche palesi .. anche a occhio nudo.

Anonimo ha detto...

di Gianni Lannes
Basta fare un po’ d’attenzione, non dico scavare nella realtà, per rendersi conto di quanto sia fuorviante l’agenda dei mass media in Italia. Esistono almeno una serie di vicende torbide legate da un filo nero: il caso del magistrato Paolo Ferraro, reo di aver segnalato e documentato attività inquietanti alla caserma Cecchignola di Roma, a cui le Autorità hanno tentato di fare un trattamento sanitario obbligatorio e poi il Csm ha sospeso per 4 mesi per “motivi di salute”; in realtà prove cliniche alla mano, un magistrato in perfette condizioni psico-fisiche. In mezzo, in ordine temporale, l’omicidio di Carmela Rea (meglio nota come Melania), che presentano un unico comune denominatore. Vale a dire: l’universo tricolore in divisa e le attività illegali dei servizi segreti militari nostrani. Per l’omicidio di Melania, il giudice Marina Tommolini ed il suo collaboratore, il maresciallo dei carabinieri Spartaco De Cicco, hanno subito un attentato a testa ed avvertimenti particolari, tipici dell’intelligence dilettantistica del Belpaese. Più di tutto inquieta l'impunità garantita dallo Stato a chi delinque per conto delle alte sfere, a protezione di sette segrete, pedofili insospettabili, sadici e fanatici tutto compreso che infestano anche il web.

La duplice vicenda è stata ripercorsa da un atto parlamentare. Allora, perché mai il governo Berlusconi e poi quello Monti non hanno fornito una risposta all’interrogazione parlamentare del senatore Elio Lannutti numero 4-06272, presentata il 17 novembre 2011? Forse, ai piani alti del potere tricolore, c’è qualcosa di oscuramente torbido da nascondere all’opinione pubblica?

Anonimo ha detto...

Ecco il testo dell’atto di sindacato ispettivo, indirizzato ai Ministri della giustizia e della difesa:
«Premesso che: il pubblico ministero di Roma, Paolo Ferraro, ha condotto in prima persona un’indagine su una presunta setta satanica, a cui avrebbero aderito anche alcuni esponenti dell’esercito, un gruppo segreto che si riunirebbe in eventi dove confluirebbero riti esoterici e banchetti a base di sesso e droga. Ad avvalorare questa pista ci sarebbero anche dei file audio che contribuirebbero a dissolvere qualsiasi dubbio sulla tesi del magistrato; l’indagine di Ferraro potrebbe, a detta dello stesso, intrecciarsi anche con il delitto di Ripe di Civitella dove il 20 aprile 2011 fu ritrovata morta Melania Rea, moglie di un caporalmaggiore del 235° Reggimento Piceno; successivamente il Consiglio superiore della magistratura (CSM), nella seduta del 16 giugno 2011, come si legge su “giustizia quotidiana.it”, ha deliberato di collocare in aspettativa per infermità, per quattro mesi, il pubblico ministero di Roma Paolo Ferraro. Il provvedimento è stato adottato con una procedura d’urgenza, motivata dalla asserita gravità ed attualità dell’inidoneità del magistrato ad adempiere convenientemente ed efficacemente ai doveri del proprio ufficio»; dopo la decisione del CSM di sospenderlo per quattro mesi dal servizio per gravi motivi di salute, il magistrato decide di rendere pubblica la sua vicenda cominciata quando nel 2008 andò a vivere nella città militare della Cecchignola, a Roma; pertanto ad oggi Paolo Ferraro rimane sospeso per quattro mesi per motivi di salute, nonostante lui si dichiari perfettamente abile e a suo sostegno ci siano diverse perizie mediche che lo certificano; i difensori del pubblico ministero denunciano l’anomalia dell’azione del CSM e hanno presentato ricorso al Tar del Lazio per denunciarne l’illegittimità. In particolare gli avvocati Mauro Cecchetti e Giorgio Carta hanno espresso forti critiche verso il modus operandi del CSM nei confronti del loro assistito; si legge sul sito sopra citato: “Il procedimento cautelare seguito dal Csm risulta non solo costellato di violazioni delle garanzie difensive, ma addirittura atipico, perché non previsto da alcuna norma. Non risulta fondato su alcuna perizia medica, se non una risalente al 2008 che, peraltro, attestava l’idoneità allo svolgimento di attività professionali anche complesse”. Un particolare alimenta ulteriori sospetti nei due legali: “Il Csm - hanno riferito gli avvocati - ha stranamente ritenuto ininfluenti le numerose perizie mediche di parte, private e pubblica del 2011, attestanti la specifica idoneità ed anzi qualità intellettuale del magistrato, ed ha ignorato una denuncia analitica e argomentata depositata in atti, che evidenzia fatti gravissimi a suo danno patiti dal 2009 in poi”. Il pubblico ministero Paolo Ferraro non ha mai avuto provvedimenti disciplinari di alcun tipo, mentre ha sempre avuto giudizi di ottimo rendimento, occupandosi di inchieste anche importanti».
http://ilcentro.gelocal.it/teramo/cronaca/2011/11/20/news/teramo-attentato-incendiario-contro-il-giudicedelle-inchieste-sui-rom-e-sull-omicidio-di-melania-1.4986734
http://www.grnet.it/index.php?option=com_content&task=view&id=189&Itemid=9

Alessio ha detto...

orsera RIEDIZIONE 13 ottobre 2013 - 10 Giugno 2011. Abbiamo incontrato il sostituto procuratore Paolo Ferraro, della Procura della Repubblica di Roma. Lo stesso era in compagnia del criminologo Francesco Bruno questo pomeriggio, deve difendersi davanti al CSM, vogliono cacciarlo dalla magistatura. Partono da lontano le indagini sulla sacerdotesse del sesso negli ambienti militari. Ne faceva denuncia, nel lontano 2008, un magistrato,un sostituto procuratore della Repubblica di Roma Paolo Ferraro. Il magistrato ha registrato una serie di appuntamenti tra una donna e alcuni militari. Si parla di ipnosi, alterazione della psiche,comandi esoterici che renderebbero le reclute vere proprie schiave del sesso, sacerdotesse delle iniziazioni. Follia? fantasia? estasi? Il magistrato possiede i file audio, sconcertanti, tenebrosi, che fotografano momenti sconcertanti di una relazione sessuale, dettagli che a suo dire sono la testimonianza dello sdoppiamento della personalità dei suoi partecipanti, un festino alterato dall’assunzione di ketamina un potente anestetico dissociativo, che procurano fenomeni cosiddetti near-death experiences.

http://www.corsera.it/notizia.php?id=7533&id_sc=1&id_cat=22

Alessio ha detto...

CARMELA MELANIA REA OMICIDIO IL COLLEZIONISTA DI OSSA
Ascoli Piceno 11 Giugno 2011 CORSERA.IT
"C'è una setta satanica tra i generali in divisa,nei ranghi militari italiani." Nell'indagine personale del dr. Paolo Ferraro,c'è anche questa ipotesi indiziaria,che scaturisce dall'attento esame dei 45 files audio in suo possesso.Nei brogliacci delle sue trascrizioni,si fa riferimento anche ad un altissimo ufficiale,un GENERALE,un certo Attilio,chiaramente si distingue la....

http://www.corsera.it/notizia.php?id=4237&id_sc=1&id_cat=22

Alessio ha detto...

CARMELA MELANIA REA OMICIDIO UNA SETTA SATANICA MASSONICA DEI GENERALI IN DIVISA
Roma 11 Giugno 2011 CORSERA.IT
"C'è una setta satanica tra i generali in divisa,nei ranghi militari italiani." Nell'indagine personale del dr. Paolo Ferraro,c'è anche questa ipotesi indiziaria,che scaturisce dall'attento esame dei 45 files audio in suo possesso.Nei brogliacci delle sue trascrizioni,si fa riferimento anche ad un altissimo ufficiale,un GENERALE,un certo Attilio,chiaramente si distingue la....

http://www.corsera.it/notizia.php?id=4236&id_sc=1&id_cat=22

Alessio ha detto...

CARMELA MELANIA REA OMICIDIO LE SACERDOTESSE DEL SESSO
Roma 10 Giugno 2011 CORSERA.IT
Carmela Melania Rea,sacerdotesse del sesso e riti satanici.Abbiamo incontrato il sostituto procuratore Paolo Ferraro,della Procura della Repubblica di Roma.Lo stesso era in compagnia del criminologo Francesco Bruno questo pomeriggio,deve difendersi davanti al CSM,vogliono cacciarlo dalla magistatura.
Partono da lontano le indagini sulla sacerdotesse del sesso negli ambienti militari.Ne faceva denuncia,nel lontano 2008, un magistrato,un sostituto procuratore della Repubblica di Roma Paolo Ferraro.Il magistrato ha...
http://www.corsera.it/notizia.php?id=4233&id_sc=1&id_cat=22

Alessio ha detto...

CARMELA MELANIA REA OMICIDIO CECCHIGNOLA COMPOUND DELLA DANZA DI SABBA
Roma 11 Giugno 2011 CORSERA.IT
Carmela Melania Rea omicidio.Un magistrato e un cronista,quattro passi al di là dell'Inferno.Dalle indagini del sostituto procuratore dr.Paolo Ferraro della Procura della Repubblica Italiana di ROMA.
Per cercare l'assassino,dobbiamo scendere oltre la porta dell'Inferno,o almeno quello che noi identifichiamo con questa definizione.La logica investigativa deve fronteggiare quella delle sette distruttive,denominate in una comune accezione come sataniche,ovvero di una logica alterata,ossessiva,dilaniata da lacerazioni profonde,cruente,aberranti.Tanto più abbiamo intenzione di raggiugnere il risultato,tanto più dobbiamo fronteggiare il nemico,l'anima spettrale che ci....
http://www.corsera.it/notizia.php?id=4234&id_sc=1&id_cat=22

Alessio ha detto...

IL CASO PAOLO FERRARO E IL CASO MELANIA REA TRASCRITTO DA TRE STUPENDI ARTICOLI PUBBLICATI A FIRMA DI ENRICA PERRUCCCHIETTI
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/08/il-caso-paolo-ferraro-trascritto-da-due.html