Psyops, 70 anni di guerra psicologica in Italia

Psyops, 70 anni di guerra psicologica in Italia
Dalla prima guerra mondiale al trattato di Lisbona

mercoledì 16 ottobre 2013

Border Nights - puntata 96. Ospite l'ufologo Antonio Chiumiento

A Border Nights si torna a parlare di Ufo con il professor Antonio Chiumiento che racconterà il controverso caso del presunto avvistamento extraterrestre di Mortegliano (Udine). Poi consueto appuntamento con Paolo Franceschetti con cui si parlerà di
- Charles manson e la strage di Cielo Drive
- mostro di Firenze,
- Osho
ed altri temi affrontati dagli ascoltatori. La nostra mail è bordernights@webradionetwork.eu gruppo Facebook Border Nights blog bordernights.blogspot.it


http://www.spreaker.com/user/bordernights/border_nights_puntata_96_15_10_2013



8 commenti:

Anonimo ha detto...

domanda per Paolo...
dove sta il grano? dove sta la rosa!
era questo che intendeva dire Rino nella sua canzone?

Billy The Kid ha detto...

Puntata molto interessante e controversa...

Ho personalmente indagato sul caso di Mortegliano, recandomi appositamente sul posto, la fatidica rotonda: una cosa interessante che ho notato in loco è la presenza di un centro di accumulo e/o smistamento di elettricità ad alta tensione, mi pare sul lato sinistro della rotonda, entrandovi dalla direzione Palmanova (da est). Una mia ipotesi riguardo alla creatura extraterrestre è che essa sia stata indotta ad "atterrare" in quel preciso luogo a causa della forma della rotonda stessa (che dall'alto, di notte, può ricordare un aereporto intergalattico, a livello iconico - vedi cerchi nel grano...) e a causa della forte concentrazione di energia elettromagnetica dovuta alla presenza della centrale elettrica di alta tensione accanto alla strada.

Ho però un serio dubbio rispetto alla credibilità dell'evento stesso, dal momento che Leonard, a detta del suo racconto riferito a Chiumento, quando ha visto il raccapricciante "mostro" non pare aver avuto la NATURALE reazione di orrore dettata dall'istinto di sopravvivenza. Come è possibile che egli non sia scappato e non sia rimasto impietrito dal terrore, ma abbia bensì tentato di AVVICINARSI alla "bestia", e addirittura di toccarla!? Ma cosa ci voleva fare, del sesso!? A parte la facile ironia, può essere stato causato questo strano ed innaturale comportamento di attrazione da parte di Leonard da una sorta di "controllo mentale" operato in qualche modo dall'alieno...(se non erro la storia comprende anche l'apparizione di una sfera luminosa lasciata in "dono" ai testimoni...)? g

Edinz ha detto...

Ottima domanda riguardo l'atteggiamento che avrebbe tenuto Leonard. Secondo il racconto, non solo non sarebbe scappato terorizzato ma, addirittura, si sarebbe pericolosamente avvicinato, al punto da essere perlomeno sfiorato dalla creatura. La tua risposta è plausibile ma io ne ho un'altra: curiosità. Anch'io sono curioso. Rifuggo il pericolo, qualora ritenga che non ne valga la pena, ma mi espongo parecchio se il fine è quello di migliorarmi (intellettualmente, culturalmente, moralmente). Forse, anche Leonard, posto che i fatti raccomtati siano veri, rimase attratto dalla sua voglia di conoscere che prevalse sull'istinto di sopravvivenza.
Sarebbe interessante che Leonard intervenisse sul blog e ci dicesse quale sarebbe stata la spinta motivazionale che lo avrebbe indotto a un comportamento poco prudente.

Anonimo ha detto...

Ciao, un po suggerimenti per border nights:
1) avete rotto i coglioni col mostro di firenze, davvero basta, è stato detto tutto più volte, parliamo d'altro per favore!!
2)vorrei sapere che ne pensate delle droghe, in particolare la cannabis. ne avete mai fatto uso? che ne pensate di chi ne fa uso , sia da un punto di vista sociale che spirituale? per esempio la cosiddetta "controcultura" nata attorno alla cannabis specialemnte in US,UK e Olanda non capisco se sia una cosa buona che invita i giovani ad "aprire la mente" oppure un modo del sistema per rincoglionirci e distrarci tutti. penso sia un argomento molto interessante perchè alcune sostanze sono conosciute (e abusate) dall'uomo da millenni.
3) visto che mi pare che abbiate un bel senso dell'umorismo vedetevi su youtube o sul sito di mtv la mini serie "Mario" di Maccio Capatonda che, spingengo sul demenziale e sull'assurdo, ridicolizza e fa vedere quanto sia demenziale e assurda la tv di oggi, specialmente i TG. siccome spesso anche Paolo giustamente prende in giro i tg e i vari programmi tv idioti, ho pensato che questa mini serie vi potrebbe interessare.

Freeanimals ha detto...

Sull'alieno di Mortegliano la mia opinione è che l'intera storia sia stata inventata dai creativi al soldo dei militari. Leonard, non a caso, ha il padre maresciallo dell'esercito in pensione.
Chiumiento non ha mai mostrato alcuna prova, né presentato alcun altro testimone che potesse fornire un incontro incrociato con le parole di Leonard, sola ed unica fonte dopo quasi due anni dal presunto avvistamento.
La presenza di disinformatori, debunkers e trolls, che tanto fa dannare Chiumiento, è voluta dagli stessi che hanno ingaggiato i creativi di cui sopra, per rendere pubblica, tramite il Chiumiento-altoparlante, questa finzione.
L'accanimento con cui quella che io da tempo chiamo "la squadretta" si scatena contro l'ufologo, serve ad acchiappare l'emotività di quanti si accostino alla vicenda e, a giudicare da quello che è successo nei mesi passati, ci sono riusciti alla grande.
Lo scopo ultimo è di screditare l'ufologia, mantenere la gente in uno stato di continua tensione (lo fanno anche con altri sistemi) e distogliere l'attenzione del pubblico dal fatto che siamo da secoli parassitati da una razza aliena, che vuole mantenerci nella più totale ignoranza sulla realtà di esseri non umani sulla Terra e fuori, e continuare a sfruttarci indisturbati.

Jonny B ha detto...

tuttavia è un po' sospetta l'attività denigratoria ai danni di Chiumento tanto quella fatta per denigrare il fenomeno UFO a striscia la notizia.
Oggi dopo anni ho guardato una puntata della trasmissione e ho colto a pieno la manipolazione su vari fronti, tra i quali l'immigrazione e i fenomeni UFO ridicolizzati...la mia domanda è: si tratta di un piano ben congegnato che fa leva sull'ignoranza delle masse o è solo un espediente disinformativo atto a manipolare le libere opinioni.
Personalmente sono arrivato a credere solo alle cose che sento Vere ma devo dire che c'è un'opera di ostruzione che anche se non è organizzata ad hoc è ben congegnata per creare dubbi e confusione interiore

Anonimo ha detto...

il fatto e che nella mia regione fvg accadono da molti anni cose tipo ufo o fenomeni di luce o cerchi nel terreno ma la gente preferisce star zitta !visto i commenti che si fanno...

Anonimo ha detto...

Chiumiento non ha mostrato ancora nessuna prova, nemmeno una email. Poi sembra che le email siano false, insomma non ci si può fidare. Io penso sia tutto falso e inventato dal testimone. I servizi segreti pensano ad altro, non vanno dietro a queste cose.