venerdì 4 ottobre 2013

Border Nights - puntata 94

Ospite della puntata Mauro Biglino, studioso di religioni (Bibbia, Ufo, ecc.). Poi Paolo Franceschetti (mostro di Firenze, delitti familiari e mediatici, situazione politica, ecc.).

http://www.spreaker.com/user/bordernights/border_nights_puntata_94_01_10_2013



14 commenti:

Turista21 ha detto...

Buongiorno e grazie per i continui aggiornamenti su Border Nights, poter scaricare le puntate così è comodissimo non potendo ascoltarle in diretta.

Vorrei chiedere un'analisi sulla scomparsa - trattata a "Chi l'ha Visto ?" - di Marianna Cendron, la 18enne di Paese (TV) scomparsa da febbraio.
Pare avesse disturbi alimentari, ha lasciato la scuola alberghiera per lavorare al ristorante del golf club di Salvarosa (TV).
Si è scoperto che da qualche tempo la giovane era ospitata da un amico 45enne che si chiama Renzo Curtolo.
La ragazza è stata vista dal padre per l'ultima volta il 26/02/2013 (2+6=8 e 2+2+1+3=8) e dal giorno successivo si considera scomparsa.
Possibile che siano riferimenti a chi sappiamo ?
Grazie a chiunque vorrà contribuire.

Turista21 ha detto...

Preciso - ve ne fosse bisogno - che il grassetto e le somme in parentesi sono state inserite da me.

Billy The Kid ha detto...

Una ROSA ROSSA su ciascuna bara per i morti di Lampedusa...: la firma di una nuova Pearl Harbour non impedita?
g

Anonimo ha detto...

dai.....cosa vuol dire "una voce che può raccogliere una vita che a volte sfugge"?

Anonimo ha detto...

@ anonimo del 06 ottobre 2013 15:25

dai suvvia non strapparti i capelli, quella frase è di un mio amico, vecchissimo, che fa lo psicopompoparaborotalco, l'ha pronunciata per la prima volta a 107 anni quando non ricordava più il nome della tris tris tris avola e siccome questo amico parla psicopompoparaborotalchiscamente ed è molto mitopoietico si è espresso in questo modo, poi paolo franceschetti mi ha rubato l'allocuzione che comunque era copyleft e l'ha suggerita al giornalista che a sua volta l'ha fatta sua, tutto qui niente di eccezionale, comunque per la tranquillità di tutti questa tris tris avola tengo a precisare non si chiamava ne rita ne rosa ne altro nome nemmeno blandamente rosicruciano, si chiamava ermengarda

jj

Paolo Franceschetti ha detto...

una voce può raccgliere una vita che a volet sfugge credo significhi che dando spazio ad interviste (la voce), si può raccogliere (conoscere, venire a sapere, approfondire) storie di vita che altrimenti sarebbero rimaste nell'oblio.

PaoloArmitano ha detto...

Non centra nulla con questo post, ma volevo chiederti se ti sei mai interessato di Gustavo Rol....centrava qualcosa con la massoneria? Sai qualcosa di interessante al riguardo (Essendo la tua socia Solange, di Torino, magari qualcosa sai...)? Grazie, Paolo

Anonimo ha detto...

Noto dalle parole di Franceschetti di non essere il solo ad avere sospetti circa la morte di Nando Ioppolo...

Anonimo ha detto...

Ma quando iniziano gli arresti di messa, a natale.

grazie di seguo sempre

pietro villari ha detto...

Segnalo una intervista, pubblicata oggi su noto un quotidiano nazionale, nella quale Guido Ceronetti (noto artista e da oltre mezzo secolo attento biblista) parla dell'importanza esoterica delle sofferenze inflitte nelle masse dalla Prima Guerra Mondiale.

Non lo dice direttamente, ma e' inevitabile che quanto rivelato delle sue riflessioni, porti a comprendere come le guerre devastanti possiedano la capacita' di riportare le masse al culto dei morti, alla percezione di due mondi coesistenti e interattivi.

Splendida la secca distinzione tra una Belle Epoque atea e una Grande Guerra credente, che ricondusse allo spiritismo (tramite il culto dei morti e la convinzione del loro "ritorno").

Da leggere e sopratutto da meditare, apre a piu' larghe riflessioni sul periodo al quale entro pochi decenni le masse saranno costrette ad affrontare.

Anonimo ha detto...

ma perchè non mettete più la data della prossima puntata? e perchè è un'ora che cerco e non riesco a capire come fare per ascoltare la diretta mentre qualche mese fa ci riuscì in un attimo? e mi sono anche iscritto e sono diventato un "follow"... Perchè sono tonno io o è perchè sul web apportano continuamente modifiche volte a ingarbiglire le cose piuttosto che a semplificarle?! Qualcuno per favore mi dice come fare a seguire la puntata che dovrebbe andare in onda tra qualche ora, se non sbaglio. Grazie
Have a good life

Giuseppe













'








'

Stefania Nicoletti ha detto...

Non si ascolta su Spreaker, ma sul sito di Webradionetwork. Questo è il link:

http://webradionetwork.eu/player/

La puntata è in onda adesso, dalle 22 all'una.

Anonimo ha detto...

Grazie Srefania!
Giuseppe

Anonimo ha detto...

Diffido delle inesattezze di Biglino che fa una insalata mista, ma non edifica la fede.